Curare le orchidee

Le foglie sono tutte afflosciate

Aiuto! Le foglie della mia orchidea sono tutte afflosciate. Non preoccuparti! Il più delle volte la causa è da ricercarsi nell’annaffiatura. È meglio annaffiarla poco che annaffiarla troppo. Guarda prima le radici. Se le radici sono verdi, allora la tua orchidea ha acqua sufficiente. Non annaffiarla. Vedi che le radici si stanno ingrigendo? Allora vuol dire che la tua orchidea ha sete. La cosa migliore è immergere la pianta in un secchio o in un lavandino con dell’acqua. In inverno ti basterà farlo una volta ogni 10 giorni. Lasciala circa 15 minuti nell’acqua. Le radici possono così assorbire acqua a sufficienza. Lasciala poi drenare bene. Ora puoi rimetterla nel vaso.
 

Consigli per la cura

Ormai l’idea più diffusa è che l’orchidea sia una pianta assai difficile da curare. Ma non è vero: richiede pocchissime cure! Anche se, prestandogli maggiore attenzione, quasi tutte le orchidee possono fiorire più volte all'anno. Ovviamente, le tante varietà diverse hanno anche bisogno di cure appropriate. Qui forniamo alcuni consigli generali validi per la maggior parte delle orchidee. Chiedete al momento dell'acquisto se ci sono consigli specifici!
 

Le orchidee amano:

  • un posto luminoso.
  • una temperatura d'ambiente tra i 18 e i 20 ºC.

Le orchidee detestano:

  • piedi bagnati.
  • correnti d'aria.
  • luce diretta del sole.
  • riscaldamento centralizzato o stufa nelle vicinanze.
  • portafrutta! La frutta emana gas per cui i fiori appassiscono velocemente.

Consigli per l'annaffiatura:

  • Non annaffiate la pianta ma la zolla.
  • In inverno necessita di meno acqua rispetto all'estate. E` un periodo di riposo. Annaffiatela ogni tanto.
BIGtheme.net Joomla 3.3 Templates
Informativa Cookie
Questo sito web utilizza cookies propri e/o di terzi. Utilizzando questo sito accetti l'uso dei cookies per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze.